Now we’re ready to go! We’ve got from friends suggestions about these following points for our 15 days in Japan. We’ll be first visiting the Expo in Aichi due to the Italian Pavillon. Irene was part of the design team. Then we’ll take our time for a short study trip.

  • 1 place to visit in Japan
  • 1 architecture to visit in Japan
  • 2 peculiar places in Tokyo
  • 5 pieces of architecture in Tokyo
  • 1 friend to meet
  • 1 museum
  • 1 movie
  • 1 book
  • 1 thing to buy

Keep reading to know more about friend’s reactions, and enjoy!

1 posto in giappone

> il mercato del pesce di tsukiji la prima notte con il jetlag perche’ alle 4 del mattino (anna barbara)
> tsukiji. mercato del pesce di tokyo. andarci alle 4, 5 del mattino (stefano mirti)
> mercato del pesce a tsukiji alle 4:00AM (luca poncellini)
> Mercato del pesce tsukiji, devi andare all’alba (claudia lizier)
> JR central station una passeggiata a mount inari a kyoto (luca poncellini)
> la citta’ di Nara (vicino a Kyoto) per me molto bella con templi antichi giardini e i cerbiatti che girano liberi x i parchi (claudia lizier)
> Nara e Ise per il giappone che non esiste piu’ ma che ci ha fatti illudere tutti (anna barbara)
> la spiaggia finta (od era la montagna finta) in edificio (maria teresa aprile)
> Cerca di vedere un pò di campagna giapponese, magari qualche località come Kamakura (joshua spafford)
> inside the Shinkansen bullet train ! (raphael meyer)

1 architettura in giappone

> aereoporto di kansai, Renzo Piano
> terminal a yokoama, FOA
> mediateca di sendai, Ito
> torre dei venti di yokoama, Ito
> salire in cima alle torri gemelle dello sky umeda building di Osaka (luca poncellini)
> se vai a Kyoto il gingaku-ji il tempio dorato (claudia lizier)
> palazzo dentsu di Kenzo Tange a Osaka
> fukuoka, abitazioni rem K. (magari non ti piace lui, ma quest’edificio merita) (maria teresa aprile)
> golden pavillion a kyoto (stefano mirti)
> katsura a kyoto (albert ferrè + Tomoko Sakamoto)
> tokyo is an ugly-sexy city. (Raphael meyer)

2 posti a tokyo

> tokyu hands che è un supermercato delle cazzate spettacolare (anna barbara)
> girare a zonzo e perdersi nei dedali dei vicoli, partendo da punto A e puntando a punto B
(tanto prima o poi si trova sempre un punto C da cui riorientarsi) (luca poncellini)
> trovare una banda di amici giapponesi e farsi portare al karaoke a shibuya (luca poncellini)
> i sexy-shop nel quartiere un po’ porno di kabuki-cho, dietro shinjuku (luca poncellini)
> il mercato delle cose elettriche e elettroniche al piano terra della stazione di akihabara (luca pocellini)
> asia – a shibuya (luca poncellini)
> Il tempio shintoista di Meuji Jungu con il parco e li’vicino puoi fare un salto nella via delle shopping dei teenagers (claudia lizier)
>Takeshita dori (con le japanese-girls in divisa scolastita e altro…) (claudia lizier)
> Il tempio buddista di Asakusa e il quartiere tipico giapo (claudia lizier)
> L’attraversamento ad X a Shibuya
> La statua del budda a Kamakura (claudia lizier)
> La citta’ di Hakone(1 ora e 1/2) per vedere il Fuji (claudia lizier)
> venus fort in odaiba + shibuya area in tokyo
> il karaoke e le vetrine di un ristorante sushi vero (con il sushi di plastica in vetrina) (maria teresa aprile)
> in Yanaka district (near Nippori station on the Yamanote line): the cemetery, and “SCAI the Bathhouse” Art Gallery ( www.scaithebathhouse.com ) (albert ferrè)

5 architetture a tokyo

> baia di tokyo con annessi e connessi (anna barbara)
> il fuji television building di kenzo tange, venus fort, l’exhibition center con le piramidi rovesciate – odaiba island (luca poncellini)
> la centennial hall di shinohara – ookayama (luca poncellini)
> l’ambasciata del kuwait di kenzo tange – dalle parti di shinbashi (luca poncellini)
> la police station di kazuo sejima a chofu (luca poncellini)
> kenzo tange, kuwait embassy + office in ginza, + passeggiata tra omotesando e aoyama dove trovi tods di ito, sejima, jun aoki, tadao ando, etc.etc. (stefano mirti)
> of course, tod’s in omotesando of toyo ito. (rachaporn choochuey)
> Omotesando (Prada, Todds, Louis Vuitton, Dior…)
> Tokyo Forum monument to the bubble
> Stacked bars/clubs in Shibuya
> Roppongi Hills Mori Art Museum,
> Gli stadi olimpici di Kenzo Tange, 2-1-1 Jinnan, Shibuya-ku (joshua spafford)
> Torri del municipio di Tange a Shinjuku. Dalla terrazza di osservazione ti rendi conto di cosa cazzo � Tokyo. 2 Nishishinjuku, Shinjuku-ku (joshua spafford)
> “Collezione”, forse l’unico edificio di Ando a Tokyo (per dire che ci sei stato), 6-1-3 Minamiaoyama, Minato-ku (joshua spafford)
> Hayashibara 5th building di� Richard Rogers, 2-1-5 Kabuki-cho, Shinjuku-kuï (joshua spafford)
> Tokyo International Forum (una borata), Marunouchi, Chiyoda-ku (joshua spafford)
> Nagakin Capsule Tower (un classico di Kisho Kurokawa), 8-16-10 Ginza, Chuo-ku (joshua spafford)
> Diciamo che le prime 4 sono abbastanza vicine tra loro come lo sono anche le ultime 2. Cerca di fare un salto al parco vicino algli stadi. mi pare si chiami Yoyogi, ci sono dei templi. Ma ripeto, molte cose le vedrai per caso magari andando nei posti che hai sulla lista (joshua spafford)

1 persona da incontrare

> una ragazza kokeshi ad akihabara sabato pomeriggio (anna barbara)
> il mio amico Kazuhiko Takahashi parla inglese e un pò di italiano, gli mando la tua email e cosi’ magari vi sentite… (claudia lazier)
> koen klinker (stefano mirti)
> Purtroppo non credo tu ne abbia i mezzi (neanch’io) ma se puoi fatti sponsorizzare cena e conversazione con gheisha di classe. Tu cantale “tat’ami, tat’ami, tat’ami”, ritornello in voga ai tempi della visita di F.L.W. (andrea vidotto)
> a stranger in Yoyogi park (raphael meyer)

1 museo da visitare

> fanno mediamente cagare tutti, se vuoi schiantarti dal ridere vai al museo nazionale d’arte a tokyo nel parco di Ueno vicino all’edificio di Le Corbusier (anna barbara)
> I musei di Ueno mi sono piaciuti,sull’ arte giapponese (claudia lizier)
> the gallery of horyuji treasure (in ueno park), di y. taniguchi. anche, il museo della guerra nel yasukuni shrine (il tempio dove ogni anno vanno a onorare i criminali di guerra) (stefano mirti)
> nezu art museum at the end of omotesando street. (rachaporn choochuey)
> Kanazawa, lontano da Tokyo (SANAA) e Tomohiro Museum, anche lontano (Makoto Yokomizo) National Treasure Museum in Ueno (Tanaguchi) + Western Art Museum (Corbu) (Albert Ferre�)

1 libro da leggere

> i fumetti di osamu testuka e yunighiro taniguvhi (anna barbara)
> baburu – i figli della grande bolla (luca poncellini)
> uno di Banana Yoshimoto, Kitchen o Lucertola (claudia lizier)
> you might have known already haruki murakami, his latest book on kafka is quite entertaining and interesting. the most controversial book could be the school book on their history with china and korea, but you would not be able to read it!
> if u have time : the Wind-Up Bird Chronicles – Haruki Murakami
anyways : L’empire des signes – Roland Barthes
> p. k. dick: la svastica sul sole (stefano mirti)

1 film da vedere

> quelli di takeshi kitano ma anche lost in translation (anna barbara)
> lost in translation (luca poncellini)
> Lost in translation (Claudia lizier)
> scontato ma vedrei di nuovo lost in traslation (mta)
> porno. con minorenni. li trovi a shinjuku o nell’uscita posteriore di ueno (stefano mirti)
> ozu (tokyo story), woman of the dunes… (racha)
> “Daremo shiranai” (Nobody knows) di Hirokazu Kore-eda. Appena uscito, triste. (af)
> the eel – Shohei Imamura (rm)

1 cosa da comprare

> mangiare gli onighiri che li vendono in tutti i 24 hours open che sono l’essenza del giappone (anna barbara)
> Ci sono delle cose particolari in questi 2 negozi,Tokyu Hands(tutto x il bricolage,materiali ecc, 7 piani) e Loft(dalla cartoleria all’oggettistica) sono due negozi di Shibuya (claudia lizier)
>un kimono originale (anche questo scontato, ma sono troppo meravigliosi) ed una tinta per capelli (i colori che hanno i giapponesi sono battuti solo da quello di carnaby street. (mta)
> onighiri (triangolini di riso ricoperti di alghe, in qualsiasi seven-eleven) (stefano mirti)
> clothes and tennis shoes things from Muji? Electronics in Akihabara? (albert ferrè)
> A fortune paper in a temple ( 100 Yen ) (raphael meyer)
> Comprare? Akihabara il quartiere dell’elettronica ma io l’ho trovato un po’ deludente, tu potresti trovarci qualcosa di particolare, chissà. (joshua spafford)

Advertisements